print
Content Page - Corner

Che cos’è il Forex?

La parola forex deriva dalla contrazione dei due termini inglesi “foreign exchange”, ovvero “mercato valutario” o “cambio di valute estere”.

Esistono oggi numerosi siti e piattaforme online che permettono di investire e fare speculazioni sulle monete estere senza doversi in banca o dal broker. Queste piattaforme online generalmente hanno un centro di supporto che si può contattare per qualunque difficoltà che si può riscontrare nell’utilizzo del sistema. Inoltre, poichè il forex online è accessibile a tutti e non solo agli esperti di economia e finanza, le piattaforme di scambio permettono di creare un acconto demo, per fare esperimenti con soldi virtuali, per verificare se le proprie speculazioni e predizioni sono corrette, prima di effettuare investimenti rischiosi con soldi veri.

I broker di forex online, inoltre, permettono di fare un’enorme leva finanziaria sui soldi investiti. Questo significa che investendo, per esempio, una somma di €100, si può “acquistare” l’equivalente di €10.000 in dollari o un’altra divisa estera, ovvero 100 volte tanto la cifra investita. Questo metodo permette dunque di guadagnare cifre molto grandi in pochissimo tempo, ma è anche molto rischioso. Infatti, se la moneta estera acquistata subisce un ribasso anche solo dell’1% rispetto all’Euro, l’investitore ha perso istantaneamentetutti i €100 investiti.

Occorre dunque essere ben informati ed aggiornati sui mercati finanziari prima di investire nel forex, e anche di scegliere attentamente il broker e la piattaforma, in base alle commissioni e ai servizi offerti.

Left side footer image